Consapevolezza e follia controllata


Don Juan dice ” mi hai chiesto della mia follia controllata e ti ho detto che tutto ciò che faccio per me e per i miei simili e’ follia, perché niente è importante. Alcune cose nella tua esistenza ti interessano perché sono fondamentali, le tue azioni sono di certo importanti per te, ma per me non c’è più neppure una singola cosa che sia rilevante, né i miei atti ne’ quelli dei miei simili. Continuo a vivere tuttavia, perché ho la mia volontà, perché l’ho temprata per tutta la vita finché è’ diventata chiara e integra e ora non m’interessa che nulla conti per me. La volontà controlla la follia della mia esistenza.Tu stai pensando alla vita, non stai ‘vedendo’, quando un uomo ha imparato a ‘vedere’ si trova solo al mondo, con nient’altro se non la follia. I tuoi atti come quelli dei tuoi simili in generale, ti sembrano importanti perché hai imparato a pensare che lo siano. Impariamo a pensare su tutto e poi educhiamo i nostri occhi a guardare nello stesso modo in cui pensiamo le cose che guardiamo. Ma poi quando un uomo impara a ‘vedere’ comprende che non può più pensare alle cose che guarda, e se non lo può fare, tutto diventa irrilevante. Irrilevante non significa senza valore, se i miei atti non sono più importanti dei tuoi o una cosa non sia più necessaria di un’altra, allora tutte le cose sono uguali ed essendo uguali non sono importanti. Un uomo di sapere può piangere, gli occhi guardano, così possiamo ridere, piangere, rallegrarci, essere tristi o felici. Quando assisto a qualcosa che di solito mi renderebbe triste, semplicemente sposto i miei occhi e lo vedo invece di guardarlo. Ma quando mi imbatto in qualcosa di divertente lo guardò e rido, sono felice perché scelgo di guardare le cose che mi rendono felici e poi gli occhi colgono il loro lato divertente e rido.’

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Frammenti e contrassegnata con , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...